Marco Volpe 1830 - 1917 industriale filantropo

Marco Volpe nacque a Spilimbergo l’11 aprile 1830. Fu industriale (tessitura meccanica del cotone), dal 1885 presidente della Società Operaia e filantropo. Dal 1876 al 1878 diede lavoro a circa 400 operai impegnati nella tessitura di vari stabilimenti. Il 25 aprile 1874 inaugurò in Chiavris, a Udine, un grande stabilimento a vapore per la tessitura meccanica, il primo del Friuli per le stoffe rigate. Si distinse anche nella tintoria e stamperia dei tessuti. L’iniziativa di un asilo a Udine risale al 1892: il terreno richiesto venne concesso gratuitamente dal municipio. La prima pietra venne posta il 14 marzo 1893. In quell’occasione Marco Volpe venne insignito della commenda. L’asilo avrebbe dovuto accogliere gratuitamente dai due ai trecento bambini poveri della città e della periferia. Marco Volpe morì in Chiavris il 24 settembre 1917.

Nel 1899 venne eretto a Spilimbergo, grazie alla munificenza del Volpe, un Asilo Infantile, su terreno donato al comune dagli eredi di Giacomo Del Negro. L’asilo si trovava all’incrocio di via Balzaro con il Barbacane nel punto preciso dove sorgeva la palazzina dell’Enel, di fronte alla Casa di Riposo. L’asilo venne poi spostato all’incrocio tra via Filippo Corridoni e via Marco Ciriani, ed è stato costruito alla metà degli anni venti. Qui incorporato c’è il frontone circolare del monumento ai caduti. L’atto notarile venne stilato il 19 giugno 1905. L’asilo si proponeva di raccogliere i bambini poveri d’ambo i sessi, dai tre ai sei anni del comune di Spilimbergo e di provvedere alla loro educazione fisica, morale ed intellettuale. Accoglimento gratuito per 50 bambini, figli di operai poveri, ma ammissione anche di altri dietro pagamento di una retta. Alla sua edificazione disponeva di tre aule ampie e soleggiate. Nel 1971 furono eseguiti importanti lavori: venne ampliata la sala da pranzo e fu reso agibile il cortile esterno con lavori di sterro e scarico delle acque piovane. Ristrutturato ed ampliato nel 2000, attualmente la scuola ospita più di 150 bambini, distribuiti in sei sezioni.

     
prima ubicazione dell'asilo Scuola dell'Infanzia oggi 

 <---home