Bernardino Partenio  1500? - 1588?                  

Bernardino Partenio, nato a Spilimbergo alla fine del XV secolo o all’inizio del XVI, il cui vero cognome era forse Franceschini, fu umanista particolarmente attento al clima culturale del suo tempo. Studiò a Venezia con Giambattista Egnazio e nel 1538 fondò a Spilimbergo, presso il Palazzo di Sopra in Valbruna, una scuola (Accademia) per lo studio del latino, del greco e dell'ebraico. Successivamente insegnò quelle lingue ad Ancona (1549), a Vicenza (1556) e a Venezia (1560). Compose orazioni (Pro lingua latina, 1545), due trattati di medicina, un commento a  Orazio (Bernardini Partenii in Horatii carmina atque epodos commentarii, 1584), poesie latine (Carminum libri III, 1579) e un trattato di poetica e di retorica, d'impianto ciceroniano, Della imitazione poetica (1560), da lui stesso poi tradotto in latino (De poetica imitatione libri quinque, 1565). Morì a Venezia nel 1588.

Il primo settembre 1921, a Spilimbergo veniva fondata la scuola tecnica statale, la prima di tutto il territorio che oggi fa parte, amministrativamente parlando, della provincia di Pordenone. Dunque  l’istituzione della Scuola tecnica statale rappresentò per Spilimbergo e l’intero mandamento un evento degno di nota. Per la sistemazione della nuova scuola tecnica era stata predisposta dall’amministrazione comunale la costruzione di un  edificio che stava sorgendo sul lato orientale attiguo, geometricamente e stilisticamente identico a quello già completato per la scuola elementare (attuale ala Est della scuola Primaria). Tuttavia, poiché si prevedeva che, nonostante l’accelerazione dei lavori, l’opera non sarebbe stata ultimata prima della fine dell’estate successiva 1922, furono approntate provvisoriamente due aule nella vecchia sede dell’edificio  Marco Volpe, che sorgeva allora al margine della via Barbacane, sulla medesima area in cui fu costruita più tardi la villa dell’Enel. Il nuovo complesso scolastico, in via Udine, destinato ad ospitare la Scuola Media statale e la Scuola di Avviamento professionale, venne inaugurato nel settembre del 1960.  La scuola, già scuola media ed ora scuola secondaria di 1° grado, originariamente denominata Ippolito Nievo, è oggi intitolata a Bernardino Partenio.

 
 Scuola media 1960  Scuola secondaria 1° grado oggi

<---home


Blowjob